Danilo Ramirez intervista Domenico Miglietti autore dell’interessante racconto a fumetti

Su FB e sul sito http://dadomi.it/mddante/dante.htm è possibile leggere una vera chicca per amanti del fumetto, per amanti di Dante e in generale per amanti della cultura e della creatività.
Il biellese Domenico Miglietti è l’autore di In missione per conto di Dante, una serie a fumetti che ci ha colpito per la sua originalità sia come veste grafica che come idea narrativa.
Doveroso intervistarlo per capire come nasce l’idea e la sua realizzazione che appare di un livello alto e gradevole anche a chi è profondo conoscitore della storia del fumetto.
Ecco le parole dell’autore:
L’idea nasce parecchi anni fa quando iniziai a divertirmi interpretando a modo mio alcuni “temi”: – i primi furono i 12 articoli fondamentali della Costituzione Italiana, in quel caso disegnai su carta dei fumetti per ogni articolo, per vederli questo è il link http://dadomi.it/mdtimidi/timidi01.htm seguirono poi i segni zodiacali, con i quali realizzai con le custodie dei CD dei calendari da tavolo http://dadomi.it/mdradici/radici3.htmper finire inserii la mia immagine nelle banconote degli euro: http://dadomi.it/mdradici/radici7.htm.
Durante l’ultimo lavoro sugli euro, presi più confidenza con il programma di grafica Photoshop che utilizzai molto per l’inferno di Dante. Una parte del lavoro che oggi presento su FB è stata realizzata circa sette anni fa (in tempi non sospetti di celebrazioni) si tratta delle immagini dove compaiono i testi di Gaber.
Ne realizzai una per ogni tipo di peccato descritto da Dante. Le immagini restarono nel mio sito fino all’anno scorso, quando volli provare una nuova esperienza: una raccolta fondi su una piattaforma di crowdfunding (Eppela). L’idea era quella di realizzare 32 roll-up (200×80) da esporre in vari luoghi con le immagini a cui avevo aggiunto una storia in rima che narrava la vicenda di due giornalisti richiamati in sede urgentemente per indagare su persone misteriosamente scomparse ma la raccolta non ebbe successo.
In tempi recenti, visto che l’anno delle celebrazioni dei 700 anni dalla morte di Dante volge al termine, ho deciso di riproporre quelle immagini iniziali leggermente modificate “ricamandoci” intorno una nuova storia. Domenico a cui compare in sogno Dante ecc. ecc. Le immagini di Domenico, Dante, e Gufiglio sono state realizzate negli ultimi 3/4 mesi. È stato fondamentale, durante il viaggio che ogni giorno compio per andare al lavoro in auto, l’ascolto della discografia di Gaber; in tutte quelle ore mi sono convinto come molti de suoi testi descrivano un nostro inferno mascherato da un finto benessere. Voglio così fare una mia piccola “denuncia” sul declino morale e di coscienza che stiamo vivendo, forse non servirà a nulla, ma io ci ho provato. “

Si può concludere solo invitando ad andare a leggere quello che ci appare come un lavoro sorprendente per la sua qualità. Domenico ci fa sorridere e pensare, La sua storia non ha niente da invidiare rispetto ai lavori professionali e meriterebbe una diffusione molto ampia.




Rispondi