La Commissione politiche agricole della Regione Piemonte il 5 luglio ha condiviso la necessità di richiedere al Mipaaf un intervento straordinario a sostegno del comparto apistico a livello nazionale.


“La richiesta di questo intervento straordinario si rende assolutamente necessario per l’andamento del comparto apistico regionale che ha subito forti perdite nella produzione a causa del cambiamento climatico e nella consapevolezza che anche questa annata potrebbe essere compromessa soprattutto per i piccoli e medi produttori del Piemonte. – dichiara l’assessore all’Agricoltura e cibo della Regione Piemonte Marco Protopapa –
La nostra regione è al primo posto in Italia per la produzione di miele e sostenere il comparto significa dare un aiuto a tutta l’agricoltura per l’importanza del ruolo che svolgono le api per l’ecosistema e a garanzia delle produzioni”.

Rispondi