Il Giro d’Italia Femminile prenderà il via da Fossano venerdì 2 luglio 2021. La notizia era nell’aria da settimane ma l’ufficialità è arrivata proprio il giorno della Festa della Donna con il sopraluogo tecnico del Patron del Giro Donne Giseppe Rivolta a Fossano.

Alla riunione organizzativa in Comune con il Sindaco Dario Tallone hanno partecipato il promotore dell’iniziativa Commendator Lorenzo Tealdi, il Senatore Giorgio Bergesio, l’Assessore Donatella Rattalino, Paolo Bruno dell’Associazione Turistica Mondolè (che segue l’organizzazione delle tappe piemontesi), i tecnici del Comitato ed il Comandate della Polizia Locale Giacomo Cuniberti.

La primissima tappa sarà una cronometro a squadre da Fossano a Cuneo; il punto di partenza: via Roma all’altezza di Piazza Manfredi mentre in piazza Castello sorgerà il villaggio di partenza con il posizionamento dei bus delle squadre.

Rispondi