BIELLA PIEMONTE SPORT

Basket : Biella cerca la svolta – di Giuseppe Rasolo

Domani, domenica 17 gennaio, il fischio arbitrale delle ore 18 segnerà il ritorno a Biella dopo tre trasferte consecutive in cui la truppa di Squarcina non ha purtroppo raccolto punti.

Al Forum arriva Udine, una squadra costruita per la promozione con gli ex De Angeli, ma soprattutto Antonutti, che ha lasciato un dolce ricordo sulle tribune del Palazzetto.

Una sfida proibitiva guardando la qualità dei due roster, poi però devi andare in campo e lì si parte alla pari. Le sconfitte maturate sin qui hanno lasciato il segno e, durante la settimana, il richiamo giunto anche dalla società è stato quello di fare fronte comune per cementare il gruppo e per lasciarsi alle spalle il periodo decisamente no.

La ricetta è abbastanza semplice, occorre tanta concentrazione per limitare al massimo errori e passaggi a vuoto. Una difesa che deve essere arcigna, ma, soprattutto, un attacco senza più i passaggi a vuoto manifestati in passato con troppe palle perse.

Necessaria anche un po’ di personalità in più nei momenti decisivi. Gli uomini ci sono, anche se in settimana si è parlato di possibili innesti (il nome di Ancelotti era quello più gettonato), ognuno deve portare un mattone in più per costruire una prova di sostanza.

Solo così potrà arrivare anche la vittoria, parola purtroppo sconosciuta al Forum quest’anno visto che l’unica gioia è arrivata in quel di Verona. La classifica non è ancora compromessa, ma una svolta sarebbe quanto mai opportuna, anche perché il tifo, purtroppo non ancora sulle tribune, per questi colori è quanto mai vivo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: