ATTUALITA' CRONACA PIEMONTE

Il nostro bollettino Coronavirus – di Danilo Ramirez

Piemonte 17 dicembre 2020

I numeri indicano ogni giorno sempre più l’uscita della regione dalla seconda epidemia del coronavirus.
In questa giornata il saldo guariti-positivi vede 3363 contro 883. Cioè i guariti sono circa 4 volte più i nuovi positivi. Meno 17 ricoverati in terapia intensiva (si era arrivati 404 il 24 novembre, oggi sono 240) e meno 101 ricoverati nei reparti (dal picco di 5225 del 20 novembre ai 3597 di oggi). Fa 59% in meno in terapia intensiva e 69% in meno nei ricoveri non intensivi. Nel disegno la situazione del biellese che vede addirittura una diminuzione del 72% in appena 8 giorni.


I dati indicano una situazione che davvero può tranquillizzare la popolazione, l’epidemia è in fase di ampia discesa esattamente come a maggio. Appare quindi ancora più assurda qualsiasi ulteriore restrizione. Chiudere la popolazione instillando la paura che l’epidemia ritorni è privo di fondamento. Si trasmette il concetto che l’unico modo per non ammalarsi è chiudersi in casa quando, mentre il virus si sta diradando, basta dare indicazioni di prudenza lasciando che la gente torni alle sue normali occupazioni. Ma purtroppo non è questa la politica di chi governa il paese. Ed è un gravissimo errore che ha pesanti ripercussioni sulla società e paradossalmente anche sulla salute della popolazione che non ne viene tutelata ma danneggiata.

17 dicembre 2020
9 dicembre 2020

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: