ATTUALITA' BELLEZZA MUSICA

Musicista biellese suona durante l’asportazione di un tumore ad un bimbo di 10 anni, è la prima volta al mondo che un pianoforte entra in sala operatoria.

Emiliano Tosto, musicista e compositore di Biella, ha suonato per diverse ore, con il suo pianoforte acustico intonato a 432 hz,  durante un intervento di asportazione di un tumore ad un bambino di dieci anni durato quattro, ore svoltosi all’ospedale Riuniti di Ancona.

È la prima volta al mondo che un pianoforte entra dentro una sala operatoria, e così Emiliano Toso ha aiutato il piccolo mentre gli veniva asportato un duplice tumore del midollo spinale. 

Quella musica terapeutica ha aiutato il piccolo anche prima dell’operazione: il bimbo la ascoltava per attutire i forti dolori.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: